.
Annunci online

condividi:

Ambiente, Realacci presenta interrogazione a Cancellieri per attivista Greenpeace

Roma, 7 dicembre 2011

“I provvedimenti presi contro l’attivista di Greenpeace appaiono decisamente eccessivi. Non si può non tenere conto nella valutazione dei fatti del carattere assolutamente pacifico e nell’interesse della collettività della protesta messa in atto ieri a Roma da alcuni esponenti dall’associazione ambientalista. Greenpeace è un’associazione di grande valore e serietà, la forza delle sue campagne nazionali e internazionali è strettamente legata con il coraggio e l’intraprendenza dei suoi attivisti che spesso a rischio della propria incolumità mettono in atto forme di protesta spettacolari, anche audaci, ma sempre in modo pacifico, nel nome del bene comune e dei grandi temi ambientali. Chiediamo al Ministro Cancellieri di intervenire e verificare la possibilità di rivedere il provvedimento preso dal Questore di Roma”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, presentando un’interrogazione parlamentare al Ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri a proposito del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Roma per due anni, emesso nei confronti di un attivista di Greenpeace a seguito della manifestazione di ieri a Roma.

 
Ufficio stampa On. Realacci


sfoglia novembre        gennaio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto10204795 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom