.
Annunci online

condividi:

Referendum: Romani si rassegni. Italiani non hanno anello al naso

Roma, 8 giugno 2011
 
“Il Ministro Romani e il Governo si devono rassegnare. Gli italiani non hanno l’anello al naso e hanno capito bene che la legge sul nucleare era solo un imbroglio per cancellare il referendum, per poi riproporre appena i tempi fossero più favorevoli il ritorno all’atomo dell’Italia. Del resto è lo stesso Berlusconi che ha ammesso senza pudore che la moratoria sul nucleare era solo un trucco per prendere tempo, per far passare l’ondata emotiva del post Fukushima e sgonfiare così l’esito del referendum”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del PD commentando le dichiarazioni del Ministro Romani a proposito del referendum sul nucleare.
 
Ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. romani governo legge nucleare moratoria scippo referendum fukushima


permalink | creato da team_realacci il 8/6/2011 alle 15:37 | Versione per la stampa
sfoglia maggio        luglio
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom