.
Annunci online

condividi:

Sisma Giappone: 58% italiani è contro nucleare. Governo si fermi

Roma, 13 marzo 2011 

“Purtroppo la situazione della centrale di Fukushima sembra diventare sempre più allarmante. E mentre siamo vicini al popolo giapponese, al quale ci auguriamo venga risparmiato il dramma di un disastro nucleare,  sarebbe opportuno che il Governo italiano sospenda almeno il provvedimento in esame in Parlamento sui criteri di localizzazione degli impianti nucleari in Italia. Sarebbe un atto di responsabilità, un doveroso passo indietro rispetto ad un vero e proprio atto di forza che va anche contro il parere della Conferenza delle Regioni, dell’Anci e della maggioranza dei cittadini italiani, che secondo un sondaggio Ipsos per gli ambientalisti del Pd, si dichiarano nel 58% dei casi contrari ad un ritorno all’atomo”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del PD.
“Il Governo su un tema di tale importanza e delicatezza”, continua Realacci, “dovrebbe frenare questo treno in folle corsa. Bene ha fatto la Germania, dove proprio oggi la cancelliera Merkel ha annunciato la moratoria per l’allungamento della vita  delle centrali.”
 
Ufficio stampa On. Realacci



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. sisma giappone pericolo nucleare fukushima disastro italiani contrari criteri localizzazione impianti nucleari


permalink | creato da team_realacci il 14/3/2011 alle 17:0 | Versione per la stampa
sfoglia febbraio        aprile
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto8487552 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom