.
Annunci online

condividi:

Beni Culturali: bene approvazione unanimità risoluzione restauratori

 Roma, 27 settembre 2010
 
“Positiva approvazione all’unanimità della risoluzione sui restauratori. Ora il Governo agisca di conseguenza e corregga una distorsione legislativa che priverebbe migliaia di professionisti e di imprese dei requisiti necessari per esercitare la professione di restauratore”, lo afferma Ermete Realacci (PD) primo firmatario insieme all’On. Manuela Lanzarin (Lega Nord) e sottoscritta da numerosi parlamentari di maggioranza e opposizione della risoluzione congiunta approvata oggi dalle Commissioni Ambiente e Cultura della Camera.
“Auspichiamo”, prosegue Realacci, “che il Governo conceda una proroga di almeno due mesi per consentire a tutti di adeguarsi alle nuove normative e per scongiurare un rischio paralisi del settore che causerebbe gravi ripercussioni nei confronti di migliaia di professionisti del restauro, figure di altissimo livello e di straordinaria qualità ed esperienza.
“A causa delle nuove norme”, conclude Realacci, “alcune migliaia di lavoratori verrebbero esclusi dalla possibilità di accesso al titolo, depauperando il settore della forza lavoro oggi attiva nel settore e cancellando in un colpo solo un’intera generazione restauratori. La professione di restauratore costituisce un patrimonio di sapere e di eccellenza inestimabile e garantisce all’Italia uno stabile primato mondiale nell’attività di restauro, conservazione e tutela del patrimonio storico-artistico, non solo nazionale, e rappresenta inoltre uno dei cardini della trasmissione della tradizione e del saper fare tipico degli antichi mestieri”.
 
Ufficio stampa On. Realacci


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. beni culturali risoluzione restauratori proroga nuove normative accesso titolo restauro


permalink | creato da team_realacci il 28/9/2010 alle 17:19 | Versione per la stampa
sfoglia agosto        ottobre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom