.
Annunci online

condividi:

Ambiente, grave ancora in alto mare Fondo per Kyoto. Occasione persa

 Roma, 22 settembre 2010
 
“E’ ancora in alto mare lo stanziamento del Fondo rotativo per Kyoto. E’ un fatto grave, un’ulteriore occasione persa dal Governo per rilanciare l’economia nel segno dell’innovazione, dell’efficienza energetica, dell’ambiente”, lo afferma Ermete Realacci responsabile green economy del PD, al termine del question time in Commissione Ambiente della Camera in risposta all’interrogazione presentata insieme all’On. Raffaella Mariani.
“A quasi quattro anni dalla sua istituzione”, spiega Realacci, “il Fondo rotativo per Kyoto che stanzia 600 milioni di euro per investimenti in rinnovabili ed efficienza energetica, non è ancora partito. Oggi apprendiamo che solo 25 milioni, dei 600 previsti, forse verranno stanziati ed è un fatto tanto più scandaloso se si considera che si tratta di denari sottratti ai  cittadini e alle imprese che avrebbero potuto accedere ad un importante strumento finanziario in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando”.
Come si spiega nell’interrogazione presentata dai parlamentari del PD, il  Fondo rotativo per Kyoto, gestito dalla Cassa depositi e prestiti Spa e dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, prevede l'erogazione di 200 milioni di euro l'anno - per tre anni - a favore di cittadini, imprese e soggetti pubblici, sotto forma di prestiti a tasso agevolato, per un'ampia serie di interventi in tecnologie pulite. A tutt’oggi, però, non è stata ancora emanata dal Ministero dell’Ambiente la circolare attuativa del Fondo, rendendo assai poco credibile, dopo quasi quattro anni, avviare una concreta politica di riduzione delle emissioni di gas serra e gettando nell’incertezza interi settori produttivi che vedevano nel Fondo una concreta occasione di rilancio.
 
Ufficio stampa On. Realacci


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fondo rotativo kyoto economia innovazione efficienza energetica ambiente


permalink | creato da team_realacci il 22/9/2010 alle 17:16 | Versione per la stampa
sfoglia agosto        ottobre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom