.
Annunci online

condividi:

Disastro ambientale Lambro. Attivare subito tutte le istituzioni coinvolte

Roma, 24 febbraio 2010

“E’ una vera tragedia ambientale. Il Governo intervenga subito per attivare tutte le istituzioni e le amministrazioni nelle regioni coinvolte dalla fuoriuscita di petrolio della ex-raffineria “Lombarda petroli”. Serve un intervento coordinato per limitare il più possibile i gravi danni ambientali che sta causando l’onda nera che dal fiume Lambro rischia di contaminare l’intero bacino del Po”, lo chiede Ermete Realacci (PD), primo firmatario di un’interrogazione parlamentare sottoscritta anche dagli onorevoli del Pd, Quartiani, Braga, Zucchi,  Peluffo,  Mariani, Bratti, Mosca,  Farinone,  Marantelli,  Marco Carra,  Codurelli, Fiano, De Biasi, Pizzetti indirizzata al Ministero dell’Ambiente e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
“Oltre ad accertare le responsabilità di quanto accaduto”, si chiede inoltre nell’interrogazione, “sarà necessario attivare quanto prima le bonifiche ambientali per ripristinare al più presto lo stato dei luoghi e evitare possibili ulteriori contaminazioni da idrocarburi all’ambiente e scongiurare rischi per la salute dei cittadini.”
 
Ufficio stampa On. Realacci




Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ambiente disastro petrolio lambro sversamento


permalink | creato da team_realacci il 24/2/2010 alle 11:31 | Versione per la stampa
sfoglia gennaio        marzo
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto8577476 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom