.
Annunci online

condividi:

Dissesto idrogeologico, finora dal governo solo parole e tagli ai fondi

Roma, 3 novembre 2009
 
“Dopo la tragedia di Messina, per la tutela del territorio dal Governo solo parole. A quando i fatti?”, lo afferma Ermete Realacci, (PD) al termine dell’audizione in Commissione Ambiente della Camera con il Ministro Prestigiacomo.
“Finora l’unica cosa certa sono i tagli ai fondi per la difesa del suolo dal dissesto idrogeologico, che come il Partito Democratico denuncia da tempo, sono passati dai 510,5 milioni di euro del 2008, ai 197 del 2009. Tutto il resto è vago e incerto.”
“Oggi”, aggiunge Realacci, “in Commissione Ambiente della Camera abbiamo approvato all’unanimità il documento finale dell’indagine sulla tutela del territorio e la difesa del suolo. Un atto sicuramente importante del Parlamento, ma fino a che il Governo non interverrà con gli stanziamenti necessari, la fragilità del nostro territorio resta un’emergenza irrisolta e una priorità per la sicurezza dei cittadini.”
 
Ufficio stampa On. Realacci


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. messina rischio idrogeologico tutela territorio tagli fondi difesa suolo dissesto audizione commissione ambiente camera


permalink | creato da team_realacci il 3/11/2009 alle 18:57 | Versione per la stampa
sfoglia ottobre        dicembre
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom