.
Annunci online

condividi:

Crisi, interessante la proposta di Legambiente e CGIL

 Roma, 10 marzo 2009 
 
“Utile e interessante la proposta presentata oggi da Legambiente e CGIL. La crisi economica può essere un’opportunità per mobilitare le migliori energie del paese e questo è possibile se politica, società, istituzioni, economia sapranno agire insieme per attivarle.  La sfida ambientale è sicuramente un terreno su cui è possibile intervenire per avviare questo processo. Nonostante i gravi ritardi accumulati rispetto al resto di Europa il nostro paese ha le capacità e le competenze per puntare con decisione su innovazione, ricerca, nuove tecnologie, fonti rinnovabili e rilanciare su questi temi, in modo duraturo, il sistema paese”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile ambiente del PD commentando la proposta avanzata oggi da Cgil e Legambiente “Contro la crisi, per combattere la recessione, creare lavoro, vincere la sfida climatica”.
“Il Partito Democratico”, aggiunge Realacci, “ha presentato una serie di proposte il cui obiettivo è quello di ridare vigore all’economia del paese proprio partendo dai vincoli e dagli obiettivi energetici e ambientali, con eco-incentivi per le famiglie e per vari settori della nostra impresa.  Da un ricambio dei beni durevoli, incluso il settore dell’automobile per favorire veicoli a minori consumi ed emissioni e quello degli elettrodomestici bianchi per la sostituzione con modelli più efficienti, a un piano straordinario per la messa in sicurezza e il miglioramento energetico dell’edilizia pubblica. E’ da questi settori emergenti, in cui spesso la nostra impresa eccelle, che possiamo trovare nuovo slancio.”
 
Ufficio Stampa On. Realacci

sfoglia febbraio        aprile
Sono nato a Sora (FR) il primo maggio 1955 e vivo a Roma. Ho guidato fin dai primi anni Legambiente, di cui sono tuttora presidente onorario. Ho promosso e presiedo Symbola, la Fondazione per le qualità italiane... biografia completa
 
Archivio
Blog letto1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom